Associazione culturale e studentesca EIDOS

Ye “Searching for good” in Spagna

Ye “Searching for good” in Spagna

A ogni essere umano è stata donata una grande virtù: la capacità di sceglie! Chi non ha mai pensato di lasciare tutto e partire, stare lontano da casa, stare lontano dalla routine, o semplicemente partire all’avventura. Una cosa è certa: siamo noi a decidere la nostra ascesa o la nostra caduta, e quasi sempre il viaggio è nel mezzo, viaggio come esperienza, viaggio come sfida, viaggio come crescita. Il mio Viaggio è lo scambio giovanile finanziato dal programma europeo “Erasmus +“. L’obiettivo generale degli scambi giovanili è sempre quello di condividere e imparare attraverso l’esperienza vissuta dei coetanei, comparare diversi…

I giardini dell’Istituto Giapponese di Cultura di Roma

I giardini dell’Istituto Giapponese di Cultura di Roma

Sabato 14 Maggio 40 di noi hanno potuto visitare un angolo di Giappone trapiantato nel cuore verde di Roma. Situato tra i musei di Villa Borghese, l’Istituto Giapponese di Cultura ci ha accolto per farci ammirare la bellezza del suo giardino, con la tipica cortesia che contraddistingue il popolo nipponico in ogni parte del mondo. All’interno dell’Istituto abbiamo potuto visitare la sua biblioteca e contemplare la bellezza di una pregiata collezione di kimono. La giornata, nonostante il meteo poco favorevole, è proseguita tra le strade della capitale. Cogliamo l’opportunità per ringraziare l’Istituto Giapponese di Cultura di Roma, chi ha partecipato…

Secondo corso di fotografia

Secondo corso di fotografia

La 2^ edizione del Corso di fotografia organizzato dall’Associazione Culturale e Studentesca Eidos, vedrà importanti novità rispetto all’edizione dello scorso anno. Il corso è destinato sia ai neofiti che vogliono avvicinarsi al mondo della fotografia, sia a coloro che desiderano approfondire il mondo della fotografia e vogliono incominciare ad affrontare la post produzione dei file digitali.

BACK TO THE FUTURE, IMMAGINA IL FUTURO

BACK TO THE FUTURE, IMMAGINA IL FUTURO

Un primo ringraziamento va allo Staff della Notte Europea dei Ricercatori. In un anno abbiamo lavorato molto e collaborato con tanti ma per la prima volta abbiamo trovato persone che si sono fidate talmente tanto di noi da affidarci in toto l’organizzazione di un progetto con annessi strumenti, finanziamenti e consigli disinteressati.

1 of 3
123